Domande 24 dicembre 2011

Domande di vigilia.


Che cos’è un bambino?
e quel bambino?
Che cosa tiene, una culla?
A che vale una mangiatoia, una culla?
Dove arriva una carezza di giovane donna
se giunge fino al suo primo nato
quando è nato?
Cosa afferra il cuore d’uomo
di quell’uomo 
custode silenzioso
di quel silenzio
di quel parto, 
quello
stupito meravigliato
in tutti i sentieri degli angeli?
Che cos’è che tutti 
i multiversi completi
non tengono né comprendono
di un utero 
di ragazza
che fa vita alla vita?
Chi sei tu, 
o Dio, mio Dio,
Dio Potente,
Dio Terribile,
Dio Forte,
Dio delle Schiere,
Dio Geloso
chi sei tu
che ti fai figlio
ti fai nato 
di donna?
 
Gioia in Gesù bambino

ciao
r






 

Commenti

Post popolari in questo blog

Magnanimità e speranza: Gesù

L'amore è il regno dei cieli...

Il perdono è di D**...