mercoledì 2 novembre 2011, commemorazione dei defunti

"In quel tempo, Gesù disse alla folla: 
«Tutto ciò che il Padre mi dà, verrà a me: colui che viene a me, io non lo caccerò fuori, perché sono disceso dal cielo non per fare la mia volontà, ma la volontà di colui che mi ha mandato. 
E questa è la volontà di colui che mi ha mandato: che io non perda nulla di quanto egli mi ha dato, ma che lo risusciti nell’ultimo giorno. 
Questa infatti è la volontà del Padre mio: che chiunque vede il Figlio e crede in lui abbia la vita eterna; e io lo risusciterò nell’ultimo giorno»." (Gv 6,37-40)















«E questa è la volontà di colui che mi ha mandato: che io non perda nulla di quanto egli mi ha dato, ma che lo risusciti nell’ultimo giorno».




Ecco, mio Re, tu non perdi nulla e nessuno di coloro che il Padre ti ha dato. Infatti niente e nessuno ci strapperà dalle tue mani.
Mio Re, Amico mio, Tu eri con me quando ancora ti frequentavo e non sapevo cosa stavo facendo. 
Tu eri con me quando mi sono allontanato da te ed ho cercato qualche idolo da adorare: tu, amore mio, mi hai fatto sempre vedere quanto erano stolti e quanto erano morti.
Tu eri con me quando ho accompagnato Sebastiana tra le tue braccia e tu me l'hai portata via, per restituirmela subito, viva della tua vita.
Tu eri con me quando ho deciso di seguirti.
Tu sei con me, adesso, che cerco di vivere come te, e con quanta confusione, debolezza e mancanza di amore solo tu lo sai.
Tu sarai con me quando, finalmente, prenderò la strada che mi porta a casa. 
A casa da Te, amore mio, dal Padre, il Santo Bene che mi aspetta e mi desidera, e dall'Intelligenza amante che già adesso mi unisce a Te, mio Dio Unitrino, le poche volte in cui - finalmente! - faccio silenzio e lascio parlare e pregare soltanto lo Spirito Santo. 
Mio Re,ti prego: vivi tu in me e fammi sparire dietro la tua Bellezza. 
Perché solo tu sei la via, la verità e la vita che vengono dal Padre e portano al Padre. 
Tu l'Amore.


ciao
r

Commenti

Post popolari in questo blog

Magnanimità e speranza: Gesù

L'amore è il regno dei cieli...

Il perdono è di D**...